Interventi per genitori separati

Regione Lombardia, con la D.G.R. n. X/5938 del 05.12.2016 ha promosso nuovi interventi di tipo abitativo a favore dei genitori separati/divorziati con figli, per favorire la prossimità alla dimora dei figli, in particolare minori o disabili.

L’iniziativa regionale prevede le seguenti tipologie d’intervento:

 - Tipologia A: sostegno per facilitare il reperimento di alloggi a canone di locazione contenuto di proprietà di una determinata categoria di enti. A tal fine Regione Lombardia eroga a tali enti risorse a fondo perduto per il ripristino dell’abitabilità degli alloggi da dare in locazione a genitori separati e divorziati che abbiano i requisiti richiesti;

- Tipologia B: abbattimento del canone di locazione per i genitori separati e divorziati che già corrispondono un canone di affitto, e che abbiano i requisiti richiesti.

I requisiti e le modalità per accedere agli interventi previsti sono specificati all’interno delle due tipologie.

Per agevolare i genitori ad individuare l’ASST – Azienda Socio Sanitaria Territoriale – di riferimento cui presentare le domande, è stato predisposto un apposito Elenco dei Comuni suddivisi per ASST.

Per ulteriori informazioni gli interessati possono rivolgersi all’U.O. Famiglia Infanzia Età Evolutiva ai seguenti numeri di telefono 030 3839020/21/67.

Powered by DynamicSite - Hosted by Assyrus