Bonus Famiglia 2017 - Interventi a favore delle famiglie vulnerabili

Regione Lombardia, con la D.G.R. n. X/6711 del 14.06.2017 ha riconfermato la Misura Bonus Famiglia, a sostegno della gravidanza,della natalità e dell’adozione per famiglie che si trovino in condizioni di vulnerabilità.

La misura regionale prevede un contributo complessivo di 1.800,00 euro da erogare con le seguenti modalità:

  • 900,00 euro per la gravidanza, a seguito dell’ammissione della domanda e della stesura e sottoscrizione del progetto individuale;
  • 900,00 euro alla nascita del bambino, a seguito della presentazione della relativa tessera sanitaria;
  • 1.800,00 euro in unica soluzione, in caso di adozione. 

Per ricevere il contributo occorre che il richiedente sia titolare o contitolare di un conto corrente bancario o postale, o di una carta prepagata con codice IBAN (NO LIBRETTO POSTALE).

Requisiti e documentazione necessaria:

  • residenza in Regione Lombardia da almeno 5 anni consecutivi per entrambi i genitori;
  • ISEE in corso di validità, di importo pari o inferiore a 20.000,00 euro;
  • certificazione medico/ostetrica che attesti lo stato di gravidanza e la data presunta del parto, con data non anteriore all’01.05.2017;
  • in caso di adozione: sentenza di adozione/ decreto di collocamento del minore nella famiglia, con data non anteriore all’ 01.05.2017; 
  • certificato di vulnerabilità socio – economica (non necessario in caso di adozione). 

Modalità di presentazione della domanda: unicamente in forma elettronica mediante piattaforma regionale SIAGE, allegando tutta la documentazione richiesta.  
La domanda di contributo può essere presentata dall’01.05.2017 fino al 31.10.2017.

 Per informazioni gli interessati possono rivolgersi all’U.O. Famiglia Infanzia Età Evolutiva famiglia@ats-brescia.it e ai seguenti recapiti telefonici: 030 3839020/9021/9027/9067.

 

Per ulteriori informazioni consultare il sito di Regione Lombardia al seguente link http://www.regione.lombardia.it/wps/portal/istituzionale/HP/DettaglioServizio/servizi-e-informazioni/Cittadini/Persone-casa-famiglia/famiglia-e-minori/bonus-famiglia

 

Ultima modifica: 04/07/2017